Informativa Cookie

Informativa sulla Privacy

Ai sensi dell’articolo 13 del D.lgs. n. 196/03 “Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali”, Tango del Angel informa che:

A

I Dati, il cui conferimento è necessario per lo svolgimento del rapporto di lavoro, vengono raccolti per le seguenti finalità, strettamente correlate alla instaurazione e prosecuzione del rapporto:
1. Formulazione di progetti, quotazioni di servizi, redazione di offerte;
2. Adempimento di obblighi fiscali e contabili;
3. Adempimento degli obblighi contrattuali;
4. Gestione della clientela; amministrazione della clientela; amministrazione di contratti; ordini; spedizioni e fatture;
5. Gestione del contenzioso, inadempimenti contrattuali, diffide, transazioni, recupero crediti, arbitrati, controversie giudiziarie;
6. Risk management; controlli sulla affidabilità e solvibilità dei Clienti, elaborazione di report annuali relativi a Clienti;
7. Rilevazione del grado di soddisfazione della clientela; marketing, analisi e indagini di mercato con contatti per corrispondenza o per telefono.

B

I Dati verranno trattati con le seguenti modalità:
1. Raccolta di dati presso i Clienti;
2. Raccolta di dati presso banche dati pubbliche e private;
3. Registrazione ed elaborazione su supporto cartaceo;
4. Registrazione ed elaborazione su supporto magnetico;
5. Organizzazione degli archivi in forma automatizzata e non automatizzata;
6. Affidamento a terzi di operazioni di elaborazione;
7. Invio a Clienti di materiale pubblicitario e promozionale, relativo alle attività svolte da Tango del Angel;
8. Tango del Angel è la sola a detenere i dati personali dei propri Clienti e solamente noi siamo autorizzati ad inviare delle e-mail promozionali ai Clienti e solamente nell’ambito di operazioni commerciali ben definite.

Titolare del trattamento ad ogni effetto di legge è :
Tango del Angel

I dati richiesti al Cliente sono strettamente funzionali all’instaurazione e prosecuzione del rapporto, cui è necessariamente connaturata la valutazione del rischio di inadempienza e la gestione dei pagamenti da parte del Cliente stesso. Per questo motivo, il trattamento dei dati che il Cliente fornisce, per le finalità di cui al punto A n. 1-2-3-4-5 e 6, non necessitano del consenso del Cliente, poiché il rifiuto a conferire detti dati, avrà come conseguenza, l’impossibilità di instaurare e proseguire il rapporto. Per quanto concerne le finalità di cui al punto 7, il consenso è libero e facoltativo.

Articolo 7 D.lgs. 196/03. Diritti a Lei attribuiti.
In qualunque momento Lei potrà esercitare i diritti di cui all’articolo 7 del D.lgs. 196/03 e precisamente:

  1. L’interessato ha diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati e la loro comunicazione in forma intelligibile;
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    a. dell’origine dei dati personali;
    b. delle finalità e modalità del trattamento;
    c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
    e. dei soggetti e delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati, o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L’interessato ha diritto di ottenere:
    a. l’aggiornamento, la rettificazione, ovvero quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;
    b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    c. l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato;
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    a. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    b. al trattamento dei dati personali che lo riguardano ai fini dell’invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.